logo ITALIANOINGLESE


 
territorio3
             
 
     
  » IMPRESA E AMBIENTE IN EQUILIBRIO

» L'OFFERTA IMMOBILIARE

» IL CAPITALE UMANO

» LA RISORSA ACQUA
 
     
 
 
IL TERRITORIO
Il Biellese è un territorio di 913 Kmq posto nella zona nord-orientale del Piemonte, regione dell'Italia nord-occidentale. Capoluogo della zona, che conta 82 comuni con circa 190 mila abitanti, è Biella, centro tra i maggiori e più qualificati dell'industria laniera mondiale. La provincia di Biella è stata istituita nel mese di marzo del 1992.

LA STRUTTURA ECONOMICA
Il Biellese può essere definito uno dei più antichi distretti industriali: nel distretto di Biella gli occupati nei vari settori economici sono 80 mila, poco meno della metà di questi è occupata nell'industria. Il tasso di attività è uno dei più alti d'Italia ed è pari al 67,6%, contro un tasso di disoccupazione del 6,7%.

LA POSIZIONE STRATEGICA
Il distretto di Biella, oltre ad offrire tutti gli strumenti tecnici e finanziari per realizzare un progetto di impresa, gode di una localizzazione estremamente interessante sotto l'aspetto logistico.
La provincia si trova infatti al centro dei due corridoi multimodali, il TEN24 Genova-Rotterdam e il TEN5 Lisbona-Kiev, che saranno sempre più strategici per la movimentazione merci. Inoltre, si trova a meno di 100 km sia da Milano che da Torino e a pochi minuti dall'autostrada A4 che la connette a tutta la rete autostradale del Nord Italia e dei valichi alpini.